EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
27 NOVEMBRE - 6 DICEMBRE 2020
FUORI CONCORSO
 >
2020 2019 2018 2017

A fàbrica de nada

Venerdì 8 dicembre

ARCOBALENO FILM CENTER - Sala 3

21.30 - FUORI CONCORSO

 

Portogallo, 2017
16 mm, colore, 176'
V.O. Portoghese

REGIA 
Pedro Pinho

SCENEGGIATURA
Pedro Pinho
Luisa Homem
Leonor Noivo
Tiago Hespanha

FOTOGRAFIA
Vasco Viana

SUONO
João Gazua

MONTAGGIO
Cláudia Oliveira
Edgar Feldman
Luísa Homem

PRODUTTORE
João Matos
Leonor Noivo
Luísa Homem
Pedro Pinho
Susana Nobre
Tiago Hespanha 

PRODUZIONE
Terratreme Filmes

CONTATTI
info@terratreme.pt
pedroperalta@terratreme.p

A fàbrica de nada

Un paesaggio, come tanti (non solo in Portogallo), sfigurato dai capannoni, dai container, delle ciminiere, che si sono spinti fin dentro le città con il loro carico ambivalente di lavoro e di morte, e che ora - in una fase che vede, sempre più numerose, le dismissioni - continua a esistere come presenza spettrale. È questo lo scenario che fa da sfondo all'opera prima di Pedro Pinho - al centro un gruppo di operai impegnati in un’autogestione al fine di impedire la dislocazione della loro fabbrica nel bacino industriale di Lisbona. L’idea originale era quella di convertire questa storia in un musical. Poi il film ha preso un’altra strada, ma qualcosa rimane di quel progetto iniziale; come la voglia di stravolgere, con immaginazione e rigore, la realtà di macerie diffusa dalla crisi economica contemporanea. La sola alternativa alla depressione permanente è una lotta continua contro la paura, per una sistematica riappropriazione della gioia.

 

Pedro Pinho (Lisbona, Portogallo, 1977) nel 2003 si è laureato presso l'Escola Superior de Teatro e Cinema (ESTC) dove si è specializzato in regia. Nel 2005 partecipa con il cortometraggio No Início / In the Beginning al corso cinematografico Programa Criatividade e Criação Artística promosso dalla Fondazione Calouste Gulbenkian. Nel 2006 fonda, insieme a Luísa Homem e Maria Mire, la Patê Films. Nel 2007 dirige con Frederico Lobo il documentario Bab Sebta, presentato poi l'anno successivo a FID Marseille, dove vince il Premio Esperánce Marseille. Nel 2008 Pedro ha fondato la società di produzione Terratreme Filmes.

SEZIONI
 >
2020 2019 2018 2017
CONCORSO CONCORSO FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FILM DI CHIUSURA FILM DI CHIUSURA
PROSPETTIVE PROSPETTIVE FRANCESCO BALLO FRANCESCO BALLO FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
FUORI FORMATO FUORI FORMATO ALAIN CAVALIER ALAIN CAVALIER SOGNI E INCUBI SOGNI E INCUBI
RIVOLUZIONI RIVOLUZIONI ALBERTO GRIFI ALBERTO GRIFI MODERNS MODERNS