EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
16 NOVEMBRE - 24 NOVEMBRE 2018
PROSPETTIVE
 >
2018 2017 2016 2015

L'ultima popstar

Venerdì 8 dicembre

ARCOBALENO FILM CENTER - Sala 1

19.30 - PROSPETTIVE FUORI CONCORSO

alla presenza degli autori

 

 

Italia, 2017
HD, colore, 45'
V.O. Italiano

REGIA 
Claudio Casazza
Carlo Prevosti
Stefano Zoja 

SCENEGGIATURA
Claudio Casazza
Carlo Prevosti
Stefano Zoja 

FOTOGRAFIA
Stefano Zoja

SUONO
Alberto Laducca

MONTAGGIO
Carlo Prevosti

PRODUTTORE
Stefano Zoja

PRODUZIONE
Insolito Cinema 

CONTATTI
info@insolitocinema.it
carlo.prevosti@insolitocinema.it 

 

L'ultima popstar

25 marzo 2017, Monza. Al parco è allestito un palco dieci volte più grande di quello che le rockstar hanno a San Siro. Centinaia di volontari, protezione civile, bancarelle. E poi la gente, tanta. Alla fine la stima sarà: un milione di persone. Tutti radunati in attesa di Jorge Mario Bergoglio, Papa Francesco. Un film di persone, che prova a mostrare, mostrandosi (l’obiettivo della macchina da presa passa dall’osservare all’essere osservato), le molte facce che compongono questo popolo in marcia: chi intavola profane mense, chi gioca, chi canta, chi attende e chi prega. La musica incessante, diffusa dagli altoparlanti, dà l'impressione di trovarsi di fronte a un déjà vu: la lunga attesa di un concerto, tra fan (fedeli) che aspettano l'arrivo dell'ultima popstar.

 

Claudio Casazza (Monza, 1977) dopo alcune esperienze in ambito critico, frequenta la Scuola Civica di Milano e inizia a sperimentare sul campo. Realizza Era la città dei cinema (2009), documentario sulle sale milanesi ora scomparse e I frutti puri impazziscono - Frammenti di Altro Lario (2010). Nel 2010 partecipa al Milano Film Festival con il cortometraggio Mutuo Soccorso. È selezionato per il laboratorio “Nutrimenti terrestri-nutrimenti celesti” organizzato da Filmmaker. Nel 2012 gira il mockumentary Il vento fa suo il giro. Nel 2013 realizza, con Luca Ferri, Habitat [Piavoli], ritratto del regista bresciano. Tra 2013 e 2014 completa Çapulcu-Voices from Gezi, film collettivo sulle proteste a Istanbul dell'estate 2013. Nel 2016 con Un altro me, documentario girato interamente all'interno del carcere di Bollate, vince il Premio del Pubblico al Festival dei Popoli. Nel 2017 presenta al Festival dei Popoli L'ultima Popstar.

Carlo Prevosti (Milano, 1978) si laurea in storia e critica del cinema con una tesi sul rapporto tra realtà e finzione nel cinema documentario. Dopo alcune esperienze di critica cinematografica e al palinsesto di Sky Cinema Classic, nel 2010 realizza, con Andrea Boretti, Con le ruote per terra e, con Jacopo Santambrogio, Sentire il mio passo sul sentiero. Nel 2012 partecipa al progetto documentario collettivo Milano 55,1. Ha recentemente completato il suo terzo documentario Movimento per 21 pianoforti. Nel 2013 è stato uno degli autori di Çapulcu-Voices from Gezi. È co-autore del volume I Dispersi - Guida al cinema che non vi fanno vedere edito nel 2011 da Falsopiano. Nel 2017 presenta al Festival dei Popoli L'ultima Popstar.

Stefano Zoja (Milano, 1979) regista e autore di documentari, fra i quali Capulcu, Voices from Gezi (film collettivo, 2014), La Minerva e la ciminiera (con Carlo Prevosti e Silvia Tagliabue, 2013), Appunti sulla sabbia (2012. Distribuzione con editore Routledge). Cofondatore della casa di produzione Insolito Cinema (2012), dove lavora come filmmaker in ambito business. Collabora come giornalista con diverse testate, occupandosi di temi sociali. Nel 2017 presenta al Festival dei Popoli L'ultima Popstar.

SEZIONI
 >
2018 2017 2016 2015
CONCORSO CONCORSO FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FILM DI CHIUSURA FILM DI CHIUSURA
PROSPETTIVE PROSPETTIVE FRANCESCO BALLO FRANCESCO BALLO FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
FUORI FORMATO FUORI FORMATO ALAIN CAVALIER ALAIN CAVALIER SOGNI E INCUBI SOGNI E INCUBI
RIVOLUZIONI RIVOLUZIONI ALBERTO GRIFI ALBERTO GRIFI MODERNS MODERNS