EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
16 NOVEMBRE - 24 NOVEMBRE 2018
PROSPETTIVE
 >
2018 2017 2016 2015

Io ci sono ancora

Martedì 5 dicembre

ARCOBALENO FILM CENTER - Sala 3

19.30 - PROSPETTIVE

alla presenza dell'autore

 

Italia, 2017

Super 8, colore, 14' 55''
V.O. Italiano

REGIA 
Gianluca Salluzzo

SCENEGGIATURA
Gianluca Salluzzo

FOTOGRAFIA
Gianluca Salluzzo e Federico Selvini 

SUONO
Alberto Ladduca

MONTAGGIO
Federico Selvini 

PRODUTTORE
Gianluca Salluzzo e Federico Selvini 

CONTATTI
gianlucasalluzzo@gmail.com 

Anteprima mondiale

Io ci sono ancora

Undici piani sequenza a camera fissa raccontano la storia di un uomo che, nel futuro, cerca di resistere all'evoluzione digitale, forse è l’ultimo ad aver conservato una forma materica. Nelle rovine di un cinema, tra detriti, secchielli di popcorn e cumuli di celluloide, il protagonista trascina un carrello che contiene cineprese e macchine fotografiche analogiche, attendendo in solitudine l’arrivo di qualcuno. Nel film la pellicola Super 8 e la storia raccontata si fondono in un'unica materia cercando di affermare la propria presenza e tentando di prolungare ancora la propria esistenza.

Gianluca Salluzzo (Napoli, 1987) studia lettere moderne alla Federico II e, in seguito, si laurea all’Università IULM in Cinema, Televisione e New Media. Con La pala volante vince la sezione/contest “Occhi sul Lago” del XIX Festival Internazionale di CortoLovere. È stato uno dei membri della giuria giovani del Filmmaker Festival edizione 2016. Io ci sono ancora, con Arianna Scommegna e Stefano Mecca protagonisti, è il suo primo cortometraggio di finzione.

SEZIONI
 >
2018 2017 2016 2015
CONCORSO CONCORSO FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FILM DI CHIUSURA FILM DI CHIUSURA
PROSPETTIVE PROSPETTIVE FRANCESCO BALLO FRANCESCO BALLO FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
FUORI FORMATO FUORI FORMATO ALAIN CAVALIER ALAIN CAVALIER SOGNI E INCUBI SOGNI E INCUBI
RIVOLUZIONI RIVOLUZIONI ALBERTO GRIFI ALBERTO GRIFI MODERNS MODERNS