EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
16 NOVEMBRE - 24 NOVEMBRE 2018
PROSPETTIVE
 >
2018 2017 2016 2015

Il peso del mare

Sabato 9 dicembre

SPAZIO OBERDAN

17.00 - PROSPETTIVE CONCORSO

alla presenza dell'autrice

 

Italia, 2017HD
colore, 70’
V.O. Italiano

REGIA
Elisabetta Falanga

SCENEGGIATURA
Elisabetta Falanga
Riccardo Caruso
Roberto Tenace

FOTOGRAFIA
Roberto Tenace

SOUND DESIGN
Riccardo Caruso

MONTAGGIO
Riccardo Caruso

MUSICHE
Sandro Mussida

PRODUTTORE
Elisabetta Falanga con Claudio Lombardi, Roberto Lombardi

CONTATTI
Falanga.elisabetta@gmail.com

Anteprima mondiale

Il peso del mare

Che cosa arriva del mondo sott’acqua? Suoni, luce, colori, percezioni assumono forme diverse in quella sospensione che per l’uomo prevede un altro tempo della vita.  Dei ragazzi preparano un’immersione. Ai momenti che la precedono - conversazioni, scherzi, prove - la regista alterna un dialogo con la madre. Cerca le tracce del fratello, anche lui è in un’esistenza sospesa attaccato alle macchine che lo tengono in vita. L’immersione in questa memoria disegna pian piano il sentimento della perdita, le paure, l’ostinazione, il mistero del dolore.

Elisabetta Falanga (Taormina, 1985), si laurea in Chimica e Fisica applicata al restauro nel 2009 e nel 2013 inArti visive e pittura presso la NABA di Milano. Ha partecipato a numerose mostre e residenze artistiche. Nel 2015 realizza il suo primo cortometraggio documentario La dolce casa, che vince il premio della giuria nella sezione Italiana Corti del 33° Torino film festival. Nel 2016 partecipa alla Settimana Internazionale della critica – nella sezione Cortometraggi Sic@Sic con dodici pagine.

SEZIONI
 >
2018 2017 2016 2015
CONCORSO CONCORSO FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FILM DI CHIUSURA FILM DI CHIUSURA
PROSPETTIVE PROSPETTIVE FRANCESCO BALLO FRANCESCO BALLO FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
FUORI FORMATO FUORI FORMATO ALAIN CAVALIER ALAIN CAVALIER SOGNI E INCUBI SOGNI E INCUBI
RIVOLUZIONI RIVOLUZIONI ALBERTO GRIFI ALBERTO GRIFI MODERNS MODERNS