EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
27 NOVEMBRE - 6 DICEMBRE 2020
CONCORSO
 >
2020 2019 2018 2017

Ta peau si lisse

Domenica 3 dicembre

SPAZIO OBERDAN

21.30 - CONCORSO INTERNAZIONALE

 

Svizzera, Canada, Francia, 2017
HD, colore, 93'
V.O. Francese

REGIA 
Denis Côté

SCENEGGIATURA
Denis Côté

FOTOGRAFIA
François Messier-Rheault

SUONO
Fernand-Philippe Morin-Vargas
Frédéric Cloutier

MONTAGGIO
Nicolas Roy

PRODUTTORE
Denis Côté
Jeanne-Marie Poulain
Joëlle Bertossa

PRODUZIONE
Close Up Films

CONTATTI
contact@filmsboutique.com

Ta peau si lisse

Jean-François, Ronald, Alexis, Cédric, Benoit e Maxim sono gladiatori dei tempi moderni: culturisti di alto livello, veterani del bodybuilding, allenatori e catcher, accomunati da capacità fisiche sovrumane, condividono un’ossessione per il corpo, meticolosamente affinato per superare se stessi. Un corpo espanso, definito oltre l’umano, (apparentemente) immune al decadimento fisico, quotidianamente scolpito attraverso sedute intensive di training che sono vere e proprie torture. Denis Côté filma da vicino, vicinissimo, con inquadrature quasi sempre fisse; entra nella loro giornata, nelle loro case, nelle palestre, per scoprire come si alimentano, come si allenano, quale regime di vita si danno per coglierne il lato fragile e vulnerabile, far cadere le maschere (o le corazze), sorprendendoli nel vivo della loro intimità. Niente “freak show”, nessuna spettacolarizzazione, qui quello che conta è la sincerità del momento presente, la fragilità dell’esistenza malgrado l’imponenza dell'involucro. 

Denis Côté (Perth-Andover, Canada, 1973) ha lavorato come giornalista e critico cinematografico e ha realizzato una quindicina di cortometraggi presentati in vari festival internazionali. Il suo primo lungometraggio, Les États nordiques(2005), si è aggiudicato il Pardo d’oro del Concorso video a Locarno. Ha successivamente firmato Nos vies privées(2007), Elle veut le chaos, vincitore del Pardo per la migliore regia nel 2008, così come Curling nel 2010. Carcasses(2009) è stato presentato alla Quinzaine des Réalisateurs a Cannes, mentre Vic + Flo ont vu un ours (2013) gli è valso l’Orso d’argento a Berlino.

SEZIONI
 >
2020 2019 2018 2017
CONCORSO CONCORSO FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FILM DI CHIUSURA FILM DI CHIUSURA
PROSPETTIVE PROSPETTIVE FRANCESCO BALLO FRANCESCO BALLO FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
FUORI FORMATO FUORI FORMATO ALAIN CAVALIER ALAIN CAVALIER SOGNI E INCUBI SOGNI E INCUBI
RIVOLUZIONI RIVOLUZIONI ALBERTO GRIFI ALBERTO GRIFI MODERNS MODERNS