EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
27 NOVEMBRE - 6 DICEMBRE 2020
CONCORSO
 >
2020 2019 2018 2017

Purge this land

Lunedì 4 dicembre

SPAZIO OBERDAN

21.30 - CONCORSO INTERNAZIONALE

 

USA, 2017

16 mm, colore e b/n, 80'
V.O. Inglese

REGIA 
Lee Anne Schmitt

SCENEGGIATURA
Lee Anne Schmitt

FOTOGRAFIA
Lee Anne Schmitt

SUONO
Ben Huff
Sara Suarez

MONTAGGIO
Lee Anne Schmitt

PRODUTTORE
Lee Anne Schmitt

CONTATTI
leeanneschmitt@gmail.com

Prima italiana

Purge this land

Ha ragione William Faulkner quando scrive che il passato non muore mai. Anzi, non è neppure passato. La storia degli Stati Uniti è anche la storia del razzismo e della schiavitù, della violenza sistematica, continua e inesorabile, che è stata ed è, tutt'oggi, compiuta contro i neri. Purge This Land (letteralmente “purifica questa terra”) è un film saggio, che tocca nell'intimo la biografia della regista (moglie e madre di persone di colore, discendenti degli schiavi delle piantagioni della Virginia), incentrato sull'eredità dell'attivista abolizionista John Brown, condannato a morte nel 1859 per il tentativo fallito di una rivoluzione armata attraverso la quale avrebbe voluto radicalizzare la lotta antischiavista, certo che solo col sangue si sarebbero potuti emendare i crimini di una terra colpevole. La sua storia è un prisma che riflette il lato oscuro dell'animo dei bianchi d'America.

Lee Anne Schmitt (Cleveland, Ohio, Usa, 1971) è un'artista e una regista che pone al centro della propria ricerca il paesaggio e la memoria, personale e collettiva. Ne sono dimostrazione i suoi film: Las Vegas (2000), Awake and Sing (2003), The Wash (2005). California Company Town(2008), incluso nelle classifiche di Art Forum, New York Magazine, Time Out, e Cinema Scope, è una riflessione sulla perdita del sogno americano. Nel 2011 ha presentato a Filmmaker Festival The Last Buffalo Hunt, un film su uno degli ultimi territori degli Stati Uniti “liberi” ma in decadenza e in pericolo. I suoi lavori sono stati presentati in realtà come il MoMA a New York, il Museo Getty, RedCat Theater, Northwest Film Society, Centre Pompidou e festival come Viennale, CPH/DOX, Oberhausen, Rotterdam, BAFICI e FIDMarseille.

SEZIONI
 >
2020 2019 2018 2017
CONCORSO CONCORSO FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FILM DI CHIUSURA FILM DI CHIUSURA
PROSPETTIVE PROSPETTIVE FRANCESCO BALLO FRANCESCO BALLO FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
FUORI FORMATO FUORI FORMATO ALAIN CAVALIER ALAIN CAVALIER SOGNI E INCUBI SOGNI E INCUBI
RIVOLUZIONI RIVOLUZIONI ALBERTO GRIFI ALBERTO GRIFI MODERNS MODERNS