EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
15 NOVEMBRE - 24 NOVEMBRE 2019
CONCORSO
 >
2019 2018 2017 2016

Schicht

Germania, 2015,

colore e b/n, 28’

v.o. tedesco

 

Regia, sceneggiatura

Alex Gerbaulet

 

Fotografia

Alex Gerbaulet, Smina Bluth

 

Suono

Tom Schön

 

Montaggio        

Philip Scheffner

 

Narratore

Susanne Sachsse

 

Produttore

Merle Kröger

 

Produzione

pong film GmbH

 

Contatti

info@pong-berlin.de

gerbaulet@pong-berlin.de

 

 

Schicht

Mezzo secolo di storia di Salzgitter, città industriale cresciuta prima del 1945 intorno al complesso siderurgico che portava il nome del suo fondatore, uno dei quadri più alti del regime nazista: Reichswerke Hermann Goering. Negli anni Settanta Salzgitter esprime il modello  della città operaia, grigia e uniforme, è lì che una famiglia come tante costruisce il suo futuro: una casa, due figli, il lavoro in miniera e poi in fabbrica. Il padre al mattino fa jogging, la madre  annota i suoi pensieri in un diario... A partire da materiali privati, Alexandra Gerbaulet inscrive in un racconto familiare la storia  meno visibile che riaffiora in quel luogo dall'apparenza uguale a tanti altri. E nel quotidiano a lei vicino interroga  il concetto del lavoro come valore assoluto, e il ruolo  dello Stato.?

 

Alexandra Gerbaulet

Nata a Salzgitter nel 1977, studia alla Scuola d’arte di Braunschweing, dove si diploma, e all'Università di Vienna. È artista, regista e curatrice, lavora per il festival di Documentario e di Videoarte di Kassel ed è cofondatrice di AnaDoma - Fest for Film and Video. Ha partecipato a numerose festival e mostre  in Germania e  nel mondo, da Pechino a Rotterdam. Vive a Berlino.

 

SEZIONI
 >
2019 2018 2017 2016
CONCORSO CONCORSO PROSPETTIVE PROSPETTIVE CINEMA DEL FUTURO CINEMA DEL FUTURO
PASSATO/PRESENTE PASSATO/PRESENTE FUORI FORMATO FUORI FORMATO DANIELE INCALCATERRA DANIELE INCALCATERRA
LE MILLE E UNA NOTTE DEL CINEMA LE MILLE E UNA NOTTE DEL CINEMA LA VOCE UMANA LA VOCE UMANA FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO