EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
1 DICEMBRE - 10 DICEMBRE 2017
FUORI FORMATO
 >
2016 2015

THE CLAUSTRUM

Tre storie di donne che trovano al tempo stesso un rifugio e una prigione in una dimensione psicologica di reclusione.

BUFFALO JUGGALOS

Osservazione ipnotica e rigorosa della comunità Juggalo di Buffalo (New York), che esplora una famigerata sottocultura americana per renderne un’immagine di straordinaria sincerità e potenza visiva.

LIAHONA

Viaggio contemplativo nella Chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni, che esamina istituzioni ed esperienza vissuta nella comunità dei Mormoni, rimossi del passato e contraddizioni presenti.

DEEP SLEEP

Deep Sleep trascende confini geografici e stati di coscienza, proponendo l’esperienza cinematografica come una condizione di «bilocazione», un essere sempre qui e altrove.

THE DRAGON IS THE FRAME

Note sparse raccolte sulle strade di San Francisco formano un tessuto visivo attraversato da fratture e squarci di pura bellezza. 

THE FIGURES CARVED INTO THE KNIFE BY THE SAP OF THE BANANA TREES

Uno spiraglio di luce scorre sul retro di vecchie cartoline, illuminando parole scambiate tra l’isola di Madeira e l’ex colonia portoghese del Mozambico.

DESPEDIDA (FAREWELL)

Fragili miniature urbane trattenute sul filo di pochi istanti: volti e impressioni raccolti sulle strade di Boyle Heights, quartiere popolare di Los Angeles a prevalenza latinoamericana.

BROKEN TONGUE

«Un’ode alla libertà di movimento, associazione ed espressione», un omaggio alla poetessa e performer Tracie Morris e alla sua poesia Afrika.

HACKED CIRCUIT

Stratman riattiva un classico del filone paranoico anni 70 per offrire una materializzazione dell’idea di controllo.

A RETURN TO THE RETURN TO REASON

Un classico d’avanguardia come Le Retour à la raison di Man Ray è stato scansionato fotogramma per fotogramma e poi stampato a laser su pellicola 35mm.

TWELVE TALES TOLD

Lurf commenta con ironia tagliente le dinamiche cannibaliche delle corporation e la pretesa di includere in un’immagine tutte le storie possibili.

 

TRANSFORMERS: THE PREMAKE

Un «desktop documentary» che fruga tra cartelle di file e pagine Youtube ricostruendo la storia produttiva di Transformers 4 tramite i video girati dai fan nelle varie location del film.

THE DIVA WHO BECAME AN ALPHABET

Un carattere tipografico antropomorfo oppure una donna che ha scelto di occultarsi fra i segni dell’alfabeto? 

 

 

SOME SITES AND THEIR ARTIFACTS: 123D CATCH

Il video-saggio esplora gli archivi della community di utenti del software come un sito archeologico, dove la morfologia degli originali si perde in ammassi aleatori selezionati dagli algoritmi.

CATALOGUE

Un catalogo di imitazioni di oggetti di design: ciò che ne emerge è il lavoro dello sguardo di fronte a oggetti desiderabili, la durata che sta tra il sorgere e il dissolversi del desiderio.

 

           

THE BLAZING WORLD

Una riflessione sui rapporti tra depressione e cleptomania fatta con spezzoni rubati da altri film. Partendo dal caso di Winona Rider, Bardsley indaga la relazione tra un’emotività disturbata e «il mondo scintillante» delle merci.

THINGS

Rivers si cimenta per la prima volta con un film domestico, una sottile riflessione sulla storia della rappresentazione che abbraccia in un vertiginoso loop l’intero arco della storia umana.

SINGLE STREAM

Esplorazione audiovisiva di un impianto di riciclaggio basato sul metodo di raccolta «single stream», in cui i rifiuti sono raccolti insieme e in seguito separati e processati.

EPISTROFI STIN ODO AIOLOU (EXI LAIKES ZOGRAFIES) [RETURN TO AEOLUS STREET (SIX POPULAR PAINTINGS)]

Versi di poeti greci del secolo scorso e la musica di Manos Hadjidakis accompagnano in un viaggio a ritroso, verso un passato e un presente simbolicamente racchiusi in una strada del centro di Atene. 

SEZIONI
 >
2016 2015
CONCORSO CONCORSO PROSPETTIVE PROSPETTIVE FUORI FORMATO FUORI FORMATO EVENTI SPECIALI EVENTI SPECIALI
FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO OMAGGI OMAGGI FILMMAKER OFF FILMMAKER OFF
LECH KOWALSKI LECH KOWALSKI Tscherkassky // Heller Tscherkassky // Heller