EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
12 NOVEMBRE - 21 NOVEMBRE 2021

Filmmaker #day5: il Concorso con Zinder di Aicha Macky / Prospettive

Milano Film Network

UNO SGUARDO FEMMINILE SULLE GANG DEL NIGER NEL CONCORSO DI DOMANI, MARTEDì 16 NOVEMBRE

Martedì 16 novembre, il Concorso internazionale continua con Zinder di Aicha Macky, ambientato nella seconda città del Niger, nel cuore del Sahel, dove soprattutto i giovani soffrono la mancanza di futuro. È qui che i ragazzi di Kara Kara, periferia della città, praticamente un ghetto, si organizzano in gang per dare sfogo alla loro rabbia e frustrazione. Aicha Macky torna nel suo Paese per dare voce alle loro storie in una prima persona che nasce dalla relazione tra lei e chi accetta di farsi filmare; un rapporto complesso, specie per una donna, vista la prevalenza maschile che fonda questo mondo e le sue regole.
 


 

GUARDA IL TRAILER 

GUARDA L'INTERVISTA A DEMETRIO GIACOMELLI 
in sala oggi con THE KENNEL ore 19.30 al cinema Beltrade

 

LE PAURE DI UNA GENERAZIONE IRRISOLUTA NEL CONCORSO PROSPETTIVE
 

Martedì 16 novembre, il concorso Prospettive prosegue all'Arcobaleno, ore 19.30, con altri tre titoli:
 
Cosa si può fare per superare le fratture emotive e le paure causate dalla pandemia? È quello che si domanda Valentina Manzoni in Cortocircuito nel tempo di un'unica ripresa del tramonto. Accompagnato dalle parole della regista, Il calar del sole si trasforma però in alba, come a significare che dalle ceneri sorgerà un nuovo inizio.
 
Due voci apparentemente in armonia raccontano una lotta che diventa violenza. In Ora sono diventata foresta di Irene Dorigotti questa tensione si fa danza rituale, quasi il movimento di uno sciamano nel quale affiora il ritratto di una generazione spossata in partenza, stanca e arrendevole: una generazione nata già superstite e imprigionata nel limbo dell’irresolutezza.

GUARDA IL TRAILER
 
Riverdì, film collettivo girato nella laguna di Grado, in provincia di Gorizia, segue il protagonista Witige Gaddi. Ottantenne, grande amante della vita e dei viaggi intorno al mondo, nel corso degli anni ha fatto le esperienze più disparate: è stato fotografo, macchinista, pescatore. I giovani registi (Desirée Braida, Patrick Frunzio, Astrid Ardenti, Pietro Bellini) si inseriscono con naturalezza nel ritmo delle giornate di Gaddi mentre quest’ultimo si dona nei suoi racconti, nel suo dialetto, divertito e con un forte senso dello humor. Un confronto tra generazioni che nasce dall'intreccio dei ricordi del passato e la vita quotidiana di un uomo anziano che ha ancora molta voglia di vivere.

GUARDA IL TRAILER
 
Fuori concorso torna a Filmmaker Alberto Baroni con Le Iugement. L'autore si collega alla tradizione oracolare della Grecia antica e dà voce a quattro donne di diversa età per sfiorare le profonde paure che appartengono alla nostra epoca, quelle sulla fine del mondo come catastrofe causata dai nostri stessi comportamenti.

GUARDA IL TEASER
 

CI VEDIAMO AL FESTIVAL!


ARCOBALENO FILM CENTER // CINEMA BELTRADE

ACQUISTA IL TUO ABBONAMENTO > CLICCA QUI

 

FOLLOW US

      

 Filmmaker Festival | Via Aosta, 2 20155 Milano | www.filmmakerfest.com | segreteria@filmmakerfest.org