EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
27 NOVEMBRE - 6 DICEMBRE 2020
OMAGGI
 >
2020 2019 2018 2017

L'OCCHIO SELVAGGIO

SPAZIO OBERDAN

6 dicembre 2014

14.30

 

Italia, 1967

DCP, colore, 97’

v.o. italiano

 

Regia

Paolo Cavara

Soggetto

Paolo Cavara, Fabio Carpi, Ugo Pirro

Sceneggiatura

Paolo Cavara, Tonino Guerra, Alberto Moravia

Fotografia

Marcello e Raffaele Masciocchi

Montaggio

Sergio Montanari

Musica

Gianni Marchetti

Interpreti

Philippe Leroy, Delia Boccardo, Gabriele Tinti, Luciana Angiolillo, Giorgio Gargiullo

Produttore

Georges Marci

Produzione

Cavara

Contatti

pholle@gmail.com

L'OCCHIO SELVAGGIO

Il documentarista Paolo viaggia dall'Africa all'Oriente alla ricerca di scene sensazionalistiche. Il suo cinismo non conosce limiti: tenta di persuadere un bonzo a darsi fuoco davanti alla macchina da presa, convince un plotone d'esecuzione a spostare i condannati davanti a un muro bianco, più fotogenico... Cavara, co-regista dei vituperati Mondo Cane (1962) e La donna nel mondo (1963), realizza un'opera sottilmente ambigua e crudele: se da una parte denuncia lo spirito alla base di quei film, dall'altra riflette con largo anticipo sui tempi sulla manipolazione della realtà, sul falso mito della macchina da presa e sugli stereotipi dell'industria culturale di massa. Convincente Philippe Leroy in un ruolo complesso e sgradevole, quello di un uomo pronto a condurre alle estreme conseguenze la propria ossessione. Un classico da recuperare, a metà strada tra L'occhio che uccide e Cannibal Holocaust, restaurato dalla Cineteca Nazionale di Roma.

 

NOTE BIOGRAFICHE

Paolo Cavara (1926-1982), regista eclettico e provocatorio, si è mosso con sguardo libero in generi diversi, dalla commedia, al documentario e al thriller, con una propensione per la descrizione di personaggi anomali e in controtendenza. Tra i suoi film, oltre L'occhio selvaggio, si ricordano I malamondo (1964), La cattura (1969), La tarantola dal ventre nero (1971) e ...e tanta paura (1976). Negli ultimi anni della sua carriera si è dedicato alla regia televisiva.

 

SEZIONI
 >
2020 2019 2018 2017
CONCORSO CONCORSO PROSPETTIVE PROSPETTIVE FUORI FORMATO FUORI FORMATO
EVENTI SPECIALI EVENTI SPECIALI FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
OMAGGI OMAGGI FILMMAKER OFF FILMMAKER OFF LECH KOWALSKI LECH KOWALSKI
Tscherkassky // Heller Tscherkassky // Heller