EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
27 NOVEMBRE - 6 DICEMBRE 2020
PROSPETTIVE
 >
2020 2019 2018 2017

HYPERION

ARCOBALENO - SALA 100

5 dicembre 2014

19.30

 

Italia/Grecia 2014

16mm, 8mm>DCP, b/n e colore, 40'

v.o. italiana

 

Regia

Maria Giovanna Cicciari

Fotografia

Vassily Bourikas, Maria Giovanna Cicciari

Montaggio

Maria Giovanna Cicciari

Suono

Massimo Mariani

Produzione

Maria Giovanna Cicciari

LabA

Contatti

mgcicciari@gmail.com

 

 

HYPERION

Hyperion è un film sperimentale ispirato dall'omonimo romanzo di Friedrich Hölderlin. I viaggi di Iperione diventano un percorso nelle immagini che ci parlano della Grecia, antica e dei tempi più recenti. Le parole del poeta, racchiuse nel romanzo e nelle lettere, in un incrocio inscindibile fra arte e vita, raccontano il percorso di creazione della Grecia di Iperione, paesaggio inventato eppure vivo, luogo eletto del riscatto e dell'amore.

 

NOTE BIOGRAFICHE

Maria Giovanna Cicciari (Milano, 1983). Nel 2011 ha realizzato il film documentario Dora Gaia, presentato a Filmmaker Festival. Nel 2012 ha vinto il Premio Speciale della Giuria (Premio Kodak) nella sezione italiana.corti del Torino Film Festival con In nessun luogo resta, poi inserito nel catalogo del Collectif de Jeune Cinema (Parigi). Da due anni collabora con la sezione milanese di Home Movies – Archivio Nazionale del film di famiglia e sperimenta insieme alla danzatrice Annamaria Ajmone luoghi di incrocio tra immagine in movimento e danza.

 

SEZIONI
 >
2020 2019 2018 2017
CONCORSO CONCORSO PROSPETTIVE PROSPETTIVE FUORI FORMATO FUORI FORMATO
EVENTI SPECIALI EVENTI SPECIALI FILM D'APERTURA FILM D'APERTURA FUORI CONCORSO FUORI CONCORSO
OMAGGI OMAGGI FILMMAKER OFF FILMMAKER OFF LECH KOWALSKI LECH KOWALSKI
Tscherkassky // Heller Tscherkassky // Heller