EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
1 DICEMBRE - 10 DICEMBRE 2017
Ricerca News
 >

NATURA SELVAGGIA | MATA ATLANTICA di Elisabeth Perceval e Nicolas Klodz

La Natura Selvaggia di Filmmaker Festival

Negli ultimi anni l'immagine della natura, insieme a quella di un cinema del “camminamento”– si pensi a registi come l'argentino Lisandro Alonso – ricorrono nella narrazione contemporanea. Non si tratta semplicemente di una nostalgia impossibile per il “paradiso perduto” o della ricerca ostinata di una wilderness come rifugio al mondo. E nemmeno della lotta ottocentescadell'uomo che sfida la maestà delle forze naturali. Questi spazi “naturalmente” astratti somigliano forse più ai boschi delle fiabe, agli archetipi sui quali si proiettano i fantasmi dell'umano: la ciclicità della Storia, i segni dell'immaginario, i miti, le leggende. È una poetica dei luoghi, eterni testimoni di un divenire, che sembrano gli unici a opporsi alla cancellazione della memoria conservandone anche i segni che il presentetende a rimuovere. 

I titoli scelti per questa nostra riflessione sono emblematici: Mata Atlantica di Elisabeth Perceval e Nicolas Klotz (in programma questa sera alle 19.15 all'Arcobaleno Film Center) porta la natura nel cuore del “mondo civilizzato”. Le tracce arcaiche del passato, della foresta brasiliana divorata dagli uomini, insieme ai suoi abitanti, si sovrappongono alla familiarità di un parco cittadino, dove ancora vivono gli spiriti della foresta: schiavi e diseredati, gli stessi che oggi popolano come in cortocircuito la metropoli di Sao Paulo. In O Ornitologo Joao Pedro Rodrigues (in programma sabato 3/12 alle 21 allo Spazio Oberdan) spinge all'estremo, quasi fino al paradosso, questo percorso. La sua foresta è luogo dell'immaginario e della mitologia, scenario ideale per un'eccentrica vita di un santo, ma anche scanzonata riappropriazione dei suoi segni. Un artificio che scompiglia la natura, solo così di nuovo indomita e “selvaggia”.

[Cristina Piccino]

Leggi la scheda di Mata Atlantica.

Leggi la scheda di O Ornitologo.