EN
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA DAL 1980
16 NOVEMBRE - 24 NOVEMBRE 2018
Ricerca News
 >

IN RICORDO DI ANGELA

Stamattina se n'è andata Angela Ricci Lucchi.

Il 3 dicembre 2016, con il compagno di sempre, Yervant Gianikian, presentarono, durante le giornate di FILMMAKER FESTIVAL, A propos de nos voyages en Russie, sorta di diario di lavoro personale, aperto per mostrarci il metodo e gli strumenti del loro fare cinema. Una valigia piena di fonti, oggetti di studio, esperienze e vissuti che avrebbe nutrito il loro prossimo film, Nos voyages en Russie.

Angela e Yervant, come ha scritto Marco Belpoliti, hanno sempre lavorato «su una sfasatura: quella che esiste tra il nostro presente, l’attualità in cui viviamo, e il passato, la memoria. [...] Artisti inattuali, e proprio per questo capaci di afferrare il proprio tempo, di rivelarcelo». Di fronte ai loro lavori «si ha la sensazione d’assistere alla manifestazione palese di ciò che la psicoanalisi chiama “inconscio”. Gianikian e Ricci Lucchi hanno fotografato e animato l’inconscio stesso della cultura occidentale; l’hanno trasformato in un elemento fisico, il film, visibile lì, davanti a noi. Non l’inconscio singolo, ma quello collettivo; il rimosso dell’intera cultura occidentale con i suoi fantasmi scorre su quegli schermi».

Per tutto questo la vogliamo ricordare e ringraziare.

 

[qui due acquarelli di Angela]